Privacy Policy LA MINORANZA AL COMUNE DI CASSARO: NO ALLA MOBILITÀ PER QUATTRO DIPENDENTI COMUNALI – I Fatti Siracusa

LA MINORANZA AL COMUNE DI CASSARO: NO ALLA MOBILITÀ PER QUATTRO DIPENDENTI COMUNALI

Il gruppo di minoranza del comune di Cassaro, esprime grave preoccupazione per la scelta dell’Amministrazione Comunale di mettere quattro dipendenti del comune di Cassaro in mobilità. A causa del dissesto finanziario l’Ente non può superare un tetto di ore, per superare questo ostacolo nella seduta di sabato 19 maggio abbiamo proposto la riduzione dell’orario di lavoro per tutti i dipendenti comunali in modo tale da rientrare nei parametri e non mettere nessun dipendente in esubero.
La proposta presentata ad oggi non ha avuto al momento accoglimento da parte del Sindaco, per tale motivo il gruppo di minoranza fin da subito agirà con ogni forma per non danneggiare e tutelare interi nuclei familiari.
Inoltre sempre su segnalazione del gruppo consiliare “Insieme per il Futuro” abbiamo dato tutta la nostra disponibilità per opporci alla chiusura nel pomeriggio la scuola d’infanzia nel Comune di Cassaro. A giorni sarà redatto un documento unitario che sarà approvato nel civico consesso ed inviarlo a tutti gli organi competenti.