Privacy Policy PROVOCAZIONE DI CASA POUND SIRACUSA IN CORSO MATTEOTTI – I Fatti Siracusa

PROVOCAZIONE DI CASA POUND SIRACUSA IN CORSO MATTEOTTI

Rep: “Chiudete le frontiere, non le strade”. È quanto si legge sullo striscione affisso da CasaPound Italia Siracusa sulla barriera antiterrorismo, posizionata in Corso Matteotti a Siracusa.
“Una provocazione contro chi, dopo aver contribuito a creare una situazione di totale insicurezza, pensa di poter risolvere tutto posizionando semplici blocchi di cemento in strada, nella speranza di evitare attentati e dare un’illusione di sicurezza ai cittadini”.
“Se le nostre città sono a rischio terrorismo – ha dichiarato CasaPound Siracusa in una nota in cui spiega l’iniziativa – è anche grazie a chi favorisce l’immigrazione incontrollata, spacciata come occasione di crescita e di sviluppo per l’Italia”.