Privacy Policy ANCHE L'AVVOCATO CORRADO PICCIONE CENSURA L'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI SIRACUSA COSTITUITO PARTE CIVILE CONTRO GLI ARRESTI ECCELLENTI – I Fatti Siracusa

ANCHE L’AVVOCATO CORRADO PICCIONE CENSURA L’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI SIRACUSA COSTITUITO PARTE CIVILE CONTRO GLI ARRESTI ECCELLENTI

Ieri sera a cena con alcuni amici abbiamo avuto modo di dissentire apertamente con la decisione dell’ordine degli avvocati di Siracusa di costituirsi parte civile sugli arresti eccellenti che hanno colpito magistrati, avvocati, professionisti vari. Senza entrare nel merito ci sembrava intempestiva e in ogni caso inopportuna la scelta dell’ordine forense siracusano. Intanto perchè in atto esiste solo la tesi accusatoria, poi perchè prima di essere dichiarati colpevoli ci sono tre gradi di giudizio e infine perchè siamo garantisti sempre e non secondo a chi è l’accusato. Stamattina leggendo La Sicilia sono stato confortato dallo scritto del decano degli avvocati siracusani, Corrado Piccione. Addirittura Piccione censura aspramente la decisione dell’Ordine e lo fa con parole forti, insomma ben lontane dal suo abituale stile, ponderato e moderato. Ma evidentemente la minchiata è stata grossa. E in effetti è così. Evviva l’avvocato Piccione.