Privacy Policy DISTURBA I PASSANTI, DANNEGGIA LE AUTO IN SOSTA E MINACCIA CON UNA BOTTIGLIA I CARABINIERI – I Fatti Siracusa

DISTURBA I PASSANTI, DANNEGGIA LE AUTO IN SOSTA E MINACCIA CON UNA BOTTIGLIA I CARABINIERI

Rep: Nella serata di ieri, in Augusta, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile allertati dalla Centrale Operativa del Comando Compagnia Carabinieri di Augusta, venivano inviati in questa via Della Stazione dove era stata segnalata la presenza di un giovane ventisettenne, senza fissa dimora, che danneggiava le auto in sosta e disturbava i passanti. L’uomo alla vista dei militari intervenuti si dava a precipitosa fuga correndo tra i binari della vicina Stazione Ferroviaria, mentre sopraggiungeva un treno, facendo perdere le sue tracce. Dopo un’altra mezzora circa, gli stessi militari venivano inviati nuovamente in questa via Lavaggi dove veniva segnalata la stessa persona che disturbava i commercianti, dando calci alle vetrine dei negozi e sui cartelloni pubblicitari. Questa volta i militari dell’Aliquota Radiomobile intervenuti, con l’ausilio di altra pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Villasmundo, riuscivano a fermare con non poche difficoltà l’uomo che si presentava in evidente stato di agitazione, oltraggiando e minacciando i militari dell’Arma con una bottiglia di vetro in mano. Sul posto veniva inviata anche un’autombulanza del 118, con il medico a bordo, per tentare di fare calmare l’uomo, ma lo stesso inveiva e minacciava anche gli stessi operatori sanitari rifiutando ogni tipo di terapia e di ricovero. A quel punto i militari, nonostante l’uomo opponeva loro resistenza spintonandoli ripetutamente, riuscivano a bloccarlo ed accompagnarlo presso gli Uffici della Stazione Carabinieri di Augusta, dove, dopo essere riusciti a farlo calmare, procedevano a sequestrare la bottiglia di vetro e deferire l’uomo in stato di libertà per il reato di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale all’A.G. competente.