Privacy Policy CONTROLLI ANTIDROGA DEI CARABINIERI: TRE GIOVANI SEGNALATI ALLA PREFETTURA – I Fatti Siracusa

CONTROLLI ANTIDROGA DEI CARABINIERI: TRE GIOVANI SEGNALATI ALLA PREFETTURA

Rep: Continuano i controlli antidroga effettuati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Siracusa volti all’intensificazione dell’attività di prevenzione e di contrasto allo spaccio delle sostanze stupefacenti, ricompresa nel più ampio progetto “Uniamoci contro le droghe”, promosso dal Comando Provinciale Carabinieri di Siracusa in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Provinciale e gli istituti scolastici della Provincia.
Nelle ultime ore infatti, i numerosi controlli alla circolazione stradale, sia in orari diurni che notturni, hanno portato a 3 segnalazioni alla Prefettura per detenzione di modica quantità di sostanze stupefacenti, tutte nei confronti di giovani fra i 20 e i 24 anni, sorpresi con le proprie autovetture, nei pressi di zone della città già tristemente note per la continua e incessante attività di spaccio. Ai tre giovani inoltre è stata ritirata la patente di guida così come prevede il testo unico delle leggi in materia di stupefacenti e sostanze psicotrope.
Tutti molto giovani, alcuni incensurati ed altri già con precedenti di polizia, spesso ancora studenti o disoccupati, decidono comunque di spendere il proprio denaro, o quello dei propri genitori, acquistando le droghe più diffuse come marijuana, hashish e cocaina, le cui dosi hanno un prezzo che oscilla tra i 5/10 euro per la marijuana e i 50/60 euro per la cocaina, in ragione del grado di purezza della stessa.
I controlli dei Carabinieri sia su strada che nelle zone di frequente spaccio continueranno con la stessa intensità anche nei prossimi giorni.