Privacy Policy AD AUGUSTA UNA GIOVANE COPPIA CON DUE FIGLI RUBAVA AL SUPERMERCATO SPEK E PETTO DI POLLO – I Fatti Siracusa

AD AUGUSTA UNA GIOVANE COPPIA CON DUE FIGLI RUBAVA AL SUPERMERCATO SPEK E PETTO DI POLLO

Rep: Nel pomeriggio di ieri, in Augusta, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del locale Comando Compagnia, intervenivano presso un supermercato del centro cittadino, ove poco prima personale preposto aveva bloccato la pregiudicata PACINI Salvatrice, classe 1993, di Siracusa, subito dopo aver superato le casse con della merce non pagata ed occultata nella borsa. Nello specifico la donna in compagnia del marito convivente, DI MARI Pasqualino, trentenne, pregiudicato, e due loro figli minori, veniva sorpresa all’interno del supermercato mentre occultava nella propria borsa numerose confezioni di “spek” e una confezione di “petto di pollo” del valore complessivo di € 70 circa e dopo avere oltrepassato la cassa senza avere pagato veniva bloccata da personale dell’esercizio commerciale, mentre l’uomo con i due figli si allontanava a piedi tentando di fare perdere le proprie tracce. I Carabinieri giunti sul posto rinvenivano la merce occultata all’interno della borsa della donna fermata e la restituivano all’avente diritto e nel contempo riuscivano a rintracciare e bloccare il marito che nel tentativo di sottrarsi alle proprie responsabilità si era nascosto all’ultimo piano di una palazzina di case popolari, insieme ai due figli minori, ubicata nelle adiacenze del supermercato. I militari dell’Arma procedevano a trarre in arresto la giovane coppia per il reato di concorso in furto aggravato sottoponendoli agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G. ordinaria, mentre segnalavano i fatti accaduti e la presenza dei figli minori per gli adempimenti di competenza all’A.G. per i minori.