Privacy Policy EVADE I DOMICILIARI E VIENE TROVATO IN POSSESSO DI BASTONI, COLTELLO E PUGNALE – I Fatti Siracusa

EVADE I DOMICILIARI E VIENE TROVATO IN POSSESSO DI BASTONI, COLTELLO E PUGNALE

Rep: Nel pomeriggio di ieri, in Carlentini, i Carabinieri della locale Stazione, nell’ambito di un più ampio predisposto servizio coordinato dal Comando Compagnia Carabinieri di Augusta, finalizzato al controllo di soggetti sottoposti a misure cautelari personali, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, il pregiudicato FICHERA Cirino, classe 1991, di Lentini, per il reato di violazione degli obblighi della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza. Nella fattispecie, il predetto, veniva sorpreso dai militari in quel centro abitato a bordo di un’autovettura condotta da altro lentinese, trentaduenne, pregiudicato, ed a seguito della meticolosa perquisizione personale e veicolare effettuata dai Carabinieri i due venivano trovati in possesso di due bastoni, un coltello a serramanico ed un pugnale. I militari dell’Arma, oltre a sequestrare gli arnesi e oggetti rinvenuti, procedevano a trarre in arresto il FICHERA Cirino per la violazione degli obblighi della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, sottoponendolo agli arresti domiciliari, e segnalare in stato di libertà entrambi i pregiudicati per il concorso nel reato di porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere, come disposto dall’A.G. competente.