Privacy Policy RUBAVA DENTRO LE AUTO PARCHEGGIATE IN VIALE TISIA, PERQUISITO E ARRESTATO – I Fatti Siracusa

RUBAVA DENTRO LE AUTO PARCHEGGIATE IN VIALE TISIA, PERQUISITO E ARRESTATO

Nel corso di un servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione e repressione dei reati in orario notturno, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa, mentre percorrevano via Tisia hanno notato un uomo che con fare sospetto si aggirava fra le macchine parcheggiate guardandovi all’interno attraverso i finestrini. I militari dell’Arma pertanto hanno deciso di procedere ad un accurato controllo del soggetto ed hanno rinvenuto all’interno di una scatola di cartone che l’uomo teneva in mano, una serie di oggetti successivamente accertati appartenere ad un’autovettura parcheggiata poco distante e trovata dai militari operanti, con lo sportello lato guida e il cofano posteriore forzati ed aperti.

Galeota Dario, classe 1973, disoccupato siracusano e pregiudicato, quindi, è stato dichiarato in arresto in flagranza per aver commesso il reato di furto aggravato su autovettura.

Il perquisito, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di cm. 15, 4 CD musicali, un navigatore satellitare, 1 kit di soccorso medico, 1 giubbotto catarifrangente, i libretti d’uso e manutenzione ed i documenti di circolazione dell’autovettura oggetto di furto. Recuperata l’intera refurtiva, i Carabinieri hanno poi proceduto ad avvisare il proprietario dell’auto dell’avvenuto furto e a restituirgli quanto sequestrato al Galeota.

L’arrestato, condotto presso i locali della caserma per le formalità di rito, è stato successivamente sottoposto agli arresti domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.