Privacy Policy LO FERMANO I CARABINIERI, GUIDAVA SOTTO GLI EFFETTI DELL'ALCOOL – I Fatti Siracusa

LO FERMANO I CARABINIERI, GUIDAVA SOTTO GLI EFFETTI DELL’ALCOOL

Rep: Continua l’attività dei Carabinieri della Compagnia di Siracusa finalizzata al contrasto della guida sotto l’influenza dell’alcool, un fenomeno che vede interessati soprattutto i più giovani e che può avere conseguenze drammatiche.
Nella nottata di ieri, durante i mirati controlli alla circolazione stradale effettuati dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, è stato denunciato S.S., 28enne siracusano incensurato, poiché risultato positivo all’accertamento alcolemico effettuato dalla pattuglia operante sul posto con etilometro. Il valore alcolemico registrato è stato di 1,08 g/l, ben al di sopra della soglia di tolleranza prevista dal codice della strada di 0.5 g/l. La sanzione prevista per questo tipo d’infrazione è l’ammenda da euro 800 ad euro 3.200 ed il ritiro della patente di guida da sei mesi ad un anno, sanzioni che saranno valutate da un Giudice, vista la rilevanza penale dell’infrazione.
Al riguardo, si ribadisce come i Carabinieri siano particolarmente impegnati al contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica, sia attraverso i quotidiani e continui controlli alla circolazione stradale con apparato etilometrico, sia attraverso campagne di sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza, ed in particolare ai più giovani. Tutti sanno che la capacità di guida, soprattutto in termini di attenzione e concentrazione, è influenzata negativamente dall’assunzione di alcool e/o sostanze stupefacenti.