Privacy Policy SALVO FERLITO: E' UN ONORE AVERE A SIRACUSA UN INTELLETTUALE COME PADRE ROSARIO LO BELLO – I Fatti Siracusa

SALVO FERLITO: E’ UN ONORE AVERE A SIRACUSA UN INTELLETTUALE COME PADRE ROSARIO LO BELLO

Salvo Ferlito, Papa Francesco con la sua lettera personale e scritta di pugno, ha detto che a Siracusa abbiamo un intellettuale di rilievo nazionale come padre Rosario Lo Bello.
Ringrazio il Santo Padre, ed è un onore avere un uomo di Chiesa di un tale livello intellettuale nella nostra città. Ma tutto ciò non mi coglie impreparato: perché già per il mio prossimo viaggio in Patria avevo concordato una visita da Don Rosario in parrocchia. Non vedo l’ora di incontrarlo.
La Garozzo Band chiude la sua avventura. Un voto?
No. Ti dico piuttosto una cifra: settecento euro al giorno spesi per affittare un albero di Natale di dubbio gusto; settecento e poco più euro al mese, come richiesta minima, per dare in affitto i 256mq. appena restaurati di Palazzo Montalto. Ditemi voi se questo è normale.
Demetrio Paparoni potrebbe essere il nostro Sgarbi, lo vedresti bene nella nuova squadra al Vermexio, ovviamente come assessore alla Cultura?
Demetrio sta più in Asia che a Milano, non credo che possa essere pronto a mettere tutto da parte per andare a fare l’assessore a Siracusa. Potrebbe piuttosto – per raddoppiare – fare il sindaco. Ma alla fine credo che Demetrio possa essere un eccellente e ben pagato direttore della Galleria Civica di Arte Contemporanea di Siracusa. Credo sia giunto il momento di avere una collezione d’arte contemporanea cittadina, e penso che questo sia un incarico compatibile con la mobilità di Demetrio. Poi c’è inoltre da dire che con Sgarbi farebbe scintille. Piuttosto vedrei bene come assessore ai Beni Culturali cittadini Flavia Zisa, che con Sgarbi va più che d’accordo. E quando Sgarbi andrà a fare il ministro potrebbe lasciare il posto a Fabio Granata. Una volta che Berlusconi vincerà le prossime politiche, lui e Micciché potranno allentare la presa, e sarà più facile far accettare Fabio assessore.  Tutto il mondo prima o poi tende all’ordine e ciò che spetta e si merita arriva.

 

SABATO L’INTERVISTA INTEGRALE