Privacy Policy TRUFFA AL COMUNE PER I RIMBORSI: RINVIATO A GIUDIZIO L'EX SINDACO DI PACHINO – I Fatti Siracusa

TRUFFA AL COMUNE PER I RIMBORSI: RINVIATO A GIUDIZIO L’EX SINDACO DI PACHINO

Giornata nera per gli ex sindaci di alcuni comuni siracusani. Il gip Andrea Migneco ha rinviato a giudizio l’ex sindaco di Pachino Paolo Bonaiuto, 58 anni, con l’accusa di truffa ai danni del Comune per il “caso” dei rimborsi. Per la stessa vicenda il gip ha rinviato al processo, Vincenzo Blundo, 55 anni, all’epoca dei fatti responsabile dell’Ufficio Bilancio del Comune di Pachino e l’economa Giuseppina Corallo di 62. Secondo quanto sostenuto dalla Procura l’allora sindaco Bonaiuto si sarebbe fatto corrispondere un’indennità di chilometraggio a corredo di una serie di viaggi. Le indagini sono state svolte dalla Guardia di finanza che ha scoperto un appropriamento indebito da parte dell’ex primo cittadino di 24 mila e 276 euro per gli anni 2011-2013. I difensori dei tre imputati hanno detto che il rimborso era legittimo.