Privacy Policy DORME PER TERRA IN CORSO UMBERTO, NON VUOLE AIUTO, MA QUALCOSA VA FATTA – I Fatti Siracusa

DORME PER TERRA IN CORSO UMBERTO, NON VUOLE AIUTO, MA QUALCOSA VA FATTA

Passo quasi ogni giorno da corso Umberto e la vedo. Da fine estate una donna di colore, presumibilmente sotto la trentina, vive sdraiata sul marciapiede, dentro un sacco, forse per via della pioggia. Mi chiedo: cosa possiamo fare? Da cristiani, da cittadini, da fratelli e sorelle di questo grande Pianeta? Lasciarla lì? So che non vuole aiuto, che non si fida di nessuno. Che anzi scacci chiunque si avvicini a lei. Parla bene l’inglese, mi dicono. Io non mi sono mai avvicinata, mi è mancato il coraggio. Cosa avra’ nel cuore? Pare profondamente, irreversibilmente delusa da tutto e da tutti. Dovremmo infischiarcene e lasciarla lì? Qual è la cosa giusta da fare in questo caso?

  1. Carmen Perricone