Privacy Policy VASQUES, PRESIDENTE CONFESERCENTI: RISPETTIAMO LA LEGGE E RINGRAZIAMO CHI CI CONSENTE DI NON SUBIRE CONCORRENZA SLEALE – I Fatti Siracusa

VASQUES, PRESIDENTE CONFESERCENTI: RISPETTIAMO LA LEGGE E RINGRAZIAMO CHI CI CONSENTE DI NON SUBIRE CONCORRENZA SLEALE

Rep:

In riferimento alla comunicazione sull’attività che ha svolto la Sezione della Polizia Stradale di Siracusa

e  Il Commissariato di P.S. Ortigia (i verbali e le multe ai calessini ndr) , in stretta collaborazione con gli altri organi di forza pubblica, riteniamo

doveroso’esprimere    riconoscenza ed apprezzamento per  l’assiduo  e minuzioso  monitoraggio del nostro

territorio, determinante nel  consentire,  alle attività attente alle disposizioni ed alle normative  di

legge, di non subire la  concorrenza sleale  di iniziative basate essenzialmente sull’utilizzo delle illegalità.

Siamo, infatti,  convinti che solo stimando, condividendo e sostenendo l’azione  degli  Organismi

Preposti  ai  Controlli,  sarà possibile presentare un immagine del nostro territorio adeguata ai modelli  di

società moderne ed evolute, tali  da garantire  il  miglior giudizio da parte dei visitatori  nazionali

ed esteri ,  oltre  che da parte dei  nostri stessi  concittadini.

La CONFESERCENTI collabora da sempre con le Istituzioni  a difesa  dell’Impresa Etica e Sostenibile.

Giuseppe Vasques

Presidente Confesercenti

Siracusa