Privacy Policy PRIMA NOTTE DI OCCUPAZIONE ALL'EX PROVINCIA. SI ASPETTA IL FATTO ECLATANTE, L'INCIDENTE? EVIDENTI RESPONSABILITA' DI PD E GRILLINI – I Fatti Siracusa

PRIMA NOTTE DI OCCUPAZIONE ALL’EX PROVINCIA. SI ASPETTA IL FATTO ECLATANTE, L’INCIDENTE? EVIDENTI RESPONSABILITA’ DI PD E GRILLINI

Gli stipendi non arrivano e dopo le gru, le minacce di buttarsi nel vuoto e quant’altro arriva l’occupazione dei locali. Sono i disperati della ex Provincia e di Siracusa Risorse, seicento famiglie da sei mesi senza stipendi, con la politica che sta a guardare. Niente blocco del prelievo forzoso stabilito da Renzi e Gentiloni, niente soldi per via del ricorso di altre ex province a cui sono sembrati troppi i soldi dati a Siracusa. Unico a dannarsi l’anima il deputato Enzo Vinciullo, da sempre contro lo scioglimento delle ex province con tanto di no in aula,  anche lui travolto di altri che anonimamente remano contro. In primis il Pd col suo Crocetta che sciolse le province su Rai1, dal suo amico Giletti. I grillini che gioirono alla notizia e votarono a favore del colpo di teatro di Crocetta. Oggi tutti zitti e nascosti come se non fossero stati loro a dare il via all’assassinio dell’ente intermedio. Quindi Pd e Pentastellati esecutori e mandanti, ma ci sono anche altri corresponsabili, inerti in maniera nauseante, eppure oggi anche loro sono lì a cercare voti e consensi. Colpevoli gli uscenti, ma non è che i possibili subentranti abbiano detto e fatto qualcosa, anche per loro queste seicento famiglie non esistono, al massimo sono una seccatura. Oggi padri e madri di famiglia hanno fatto la prima notte all’ex Provincia e l’occupazione non finirà senza garanzie certe. Anche i sindacati sono stati distratti prendendo per buone assicurazioni poi dimostratesi fasulle. Forse la politica per rimettere le cose a posto, per dare serenità a queste duemila persone ha bisogno del fatto eclatante, dell’incidente? Le istituzioni evitino tutto questo, si rinsavisca, ma prima di subito.