Privacy Policy MEGLIO SOLA E DOWN IN UN ISTITUTO CHE IN ADOZIONE A UN SINGLE, VERO? – I Fatti Siracusa

MEGLIO SOLA E DOWN IN UN ISTITUTO CHE IN ADOZIONE A UN SINGLE, VERO?

Meglio lasciarla marcire, anzi diciamolo sti bambini non dovebbero nascere, perchè siamo contro la fecondazione assistita noi, ma anche contro i down e tutti i bambini difettosi, sciancati, leporini, autistici. Noi siamo per la famiglia tradizionale, fatta da un uomo e una donna. Fino a quando l’uomo non ammazza la donna. Poi diventa famiglia tradizionale di 2°grado: l’uomo in galera o suicidato, la donna al cimitero, i figli dove cazzo capita.
Cos funziona il monco Noi dobbiamo difendere la sana tradizione… anche se potrebbe essere positivo se anche nelle coppie gay cominciassero ad ammazzarsi fra loro. Avremmo meno malati.
E insomma, il frutto avvelenato di questa ideologia gender, è arrivato anche nei tribunali con la scellerata sentenza di affidamento di una bambina down a un single. Che se l’avevano rifiutata in tanti sta bambina vuol dire che non funzionava bene; ora i single sono meccanici? Aggiustano i bambini che sono venuti male? I bambini venuti male si buttano e se ne prende un altro! Dovrebbe capirlo anche quel sovversivo e mussulmano e comunista di Papa Francesco che di religione e di famiglia e di valori della tradizione non capisce niente.
Ecco!

Toi Bianca