Privacy Policy CHI E' INTERESSATO ALLA GESTIONE DI PALAZZO MONTALTO? CERTO I TEMPI FANNO SORGERE QUALCHE SOSPETTO.. – I Fatti Siracusa

CHI E’ INTERESSATO ALLA GESTIONE DI PALAZZO MONTALTO? CERTO I TEMPI FANNO SORGERE QUALCHE SOSPETTO..

Rep:

E’ stato  pubblicato sul sito istituzionale del Comune, all’indirizzo www.comune.siracusa.it, l’avviso per manifestare interesse a  partecipare al bando per la concessione onerosa di Palazzo Montalto, di proprietà comunale, per attività culturali. Saranno valutate le manifestazioni di interesse dei soggetti che operano nel settore delle Arti, della Cultura, del Turismo. Il canone annuo di concessione minimo per il quale deve essere proposta un’offerta al rialzo è di €  9.350,00. Le offerte da presentare in sede di procedura di evidenza pubblica dovranno contenere l’indicazione del canone annuo nonché dettagliata relazione di progetto di utilizzazione del bene per l’intero arco contrattuale, oltre a quanto specificamente richiesto dalla normativa di gara. I soggetti interessati potranno inoltrare le richieste tramite pec all’indirizzo

patrimonio@comune.siracusa.legamail.it entro e non oltre le ore 12 di lunedì 16 ottobre.

 

Quindi anche palazzo Montalto può essere affittato per 15-20 anni a 800 euro al mese, almeno stando al canone comunicato stamattina dall’ufficio stampa del Comune qui sopra. La manifestazione di interesse dei privati interessati deve prevedere una dettagliata relazione del progetto di utilizzazione e quant’altro richiesto dalla normativa di gara. Ad esempio palazzo Montalto verrà consegnato così com’è ed allora ci vorrà un sopralluogo degli interessati, almeno per poter stabilire la loro offerta e per quanti anni. Non è tutto. I privati interessati dovranno illustrare come faranno per valorizzare l’immobile su cui possono lucrare purchè il livello del lucro sia culturalmente valido (!?). Ancora sempre i privati debbono dire l’eventuale prezzo del biglietto che stabiliranno per la loro attività, dovranno anche consegnare un piano economico finanziario firmato da un dottore commercialista. E dovranno poi mettere mano ad una dozzina di altri adempimenti amministrativo burocratici. Domanda: Tutto questo i privati interessati lo debbono fare in nove giorni (ci sono due domeniche), quanti ne mancano alla scadenza del 16 ottobre? Insomma, o sono scienziati o hanno uno studio di progettazione con 30 persone o c’è un miracolo a Siracusa. Insomma, qualche dubbio sorge, tipo qualche privato che sa già tutto e ha fatto già tutto. Ma in questo giornale siamo particolarmente sospettosi, magari nove giorni per la manifestazione d’interesse bastano.