Privacy Policy ALESSANDRA AMENTA SI DIMETTE DA VICECOORDINATRICE PROVINCIALE DEI GIOVANI DI FORZA ITALIA: SONO VECCHI E NON ASCOLTANO, PREFERISCO IL PROGETTO POLITICO DI ENZO VINCIULLO – I Fatti Siracusa

ALESSANDRA AMENTA SI DIMETTE DA VICECOORDINATRICE PROVINCIALE DEI GIOVANI DI FORZA ITALIA: SONO VECCHI E NON ASCOLTANO, PREFERISCO IL PROGETTO POLITICO DI ENZO VINCIULLO

Scrive Alessandra Amenta: Dopo aver ricevuto, nei mesi scorsi, l’incarico dal commissario provinciale di Forza Italia di vice coordinatrice provinciale dei giovani di Forza Italia ho deciso di rassegnare le mie dimissioni in quanto il Movimento giovanile di Forza Italia nella provincia di Siracusa risulta essere fatiscente. Avevo accettato, entusiasta e lusingata, la nomina ricevuta, visto che mi era stata prospettata come una grande opportunità per i giovani come me che hanno voglia di “fare”, attraverso l’elaborazione di idee e progetti, ma sono rimasta fortemente delusa.Ho chiesto, fin da subito, di organizzare degli incontri con i giovani della provincia con lo scopo di creare un movimento al servizio del territorio e dei giovani, che sono il futuro e la speranza del domani. Il Movimento Giovanile, infatti, non dovrebbe essere uno strumento di cui servirsene per la propaganda elettorale. Noi giovani vogliamo partecipare attivamente alla vita politica della società in cui viviamo e qualsiasi Movimento dovrebbe avere questo fine. Ciò non è accaduto!

Ho trovato, invece, nell’onorevole Vinciullo la giusta attenzione alle nostre richieste, capace di ascoltare, di assecondare le giuste iniziative, indirizzandoci, attraverso la sua esperienza, a scegliere ciò che è più produttivo per il nostro futuro. Coerenza, impegno, costanza, responsabilità, spirito di sacrificio e operosità sono le caratteristiche che mi hanno spinta a sposare il Progetto politico dell’Onorevole Vinciullo, formalizzando, già questa mattina, le mie dimissioni da Forza Italia e il mio impegno a sostegno della sua candidatura alle prossime elezioni per il rinnovo dell’Assemblea Regionale Sicilia.