Privacy Policy DOPO 4 MESI COMUNE E CONFCOMMERCIO NON HANNO ANCORA PAGATO GLI ARTISTI DI "APERTO PER CULTURA" (CACHET DI 120 EURO) – I Fatti Siracusa

DOPO 4 MESI COMUNE E CONFCOMMERCIO NON HANNO ANCORA PAGATO GLI ARTISTI DI “APERTO PER CULTURA” (CACHET DI 120 EURO)

Comune e Confcommercio non hanno ancora pagato gli artisti che hanno partecipato alla manifestazione APERTI PER CULTURA, organizzata appunto da Confcommercio e Comune di Siracusa nello scorso mese di maggio. Il cachet è irrisorio, ma va detto che lo stesso risulta ugualmente contrattualizzato e..non pagato. Naturalmente gli artisti coinvolti dopo quattro mesi sono molto arrabbiati e ne hanno ben ragione, ma tuttavia non hanno, almeno fino ad oggi, protestato pubblicamente. A proposito, la cifra concordata e contrattualizzata è di 120 euro e Comune e Confcommercio, dopo tanti strombazzamenti e tanta pubblicità costata migliaia di euro, non ci fanno davvero una bella figura.