Privacy Policy FABIO SCANDURRA: IN VIA AUGUSTA TROPPE COSE CHE NON VANNO, I SIRACUSANI NON SONO CRETINI – I Fatti Siracusa

FABIO SCANDURRA: IN VIA AUGUSTA TROPPE COSE CHE NON VANNO, I SIRACUSANI NON SONO CRETINI

Scrive il dottor Fabio Scandurra: “Siamo l’unica città al mondo dove per fare pochi metri d’asfalto ( via Augusta) interrompono per più di un mese la strada e per giunta usano una segnaletica orizzontale che si cancella rapidamente. A Siracusa siamo proprio cretini!”

  1. I rilievi sulla tempistica e sulla qualità degli interventi in via Augusta, sono sacrosanti. E non possono passare nel silenzio che qualcuno vorrebbe. Oltre un mese per asfaltare una strada sono una enormità, come dimostra via Grotticelle ripavimentata in meno di una settimana. Le strisce per la segnaletica che sbiadiscono dopo pochi giorni, meritano un comunicato di chi amministra, a meno che non si vogliano consumare omissioni.