Privacy Policy INDA SU RANE DEL 3 LUGLIO: VENDITA DI BIGLIETTI SOTTO IL LIMITE CONSENTITO – I Fatti Siracusa

INDA SU RANE DEL 3 LUGLIO: VENDITA DI BIGLIETTI SOTTO IL LIMITE CONSENTITO

Rep:

La Fondazione Inda comunica che rispetto a una capienza massima del Teatro Greco di 5.610 posti, stabilita dalla Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, per la replica di Rane in programma questa sera 3 luglio, sono stati venduti 5.381 biglietti, un numero quindi inferiore rispetto a quanto consentito. La Fondazione Inda smentisce pertanto che ci sia stata qualunque forma di overbooking. Il personale della Fondazione Inda, su indicazione dei vigili del fuoco presenti in teatro e con il supporto degli agenti di pubblica sicurezza, si è attivato semplicemente per provvedere a garantire la sicurezza evitando che il pubblico presente nella zona dei posti non numerati si sedesse in prossimità delle uscite e delle scale di sicurezza ed invitandolo a prendere posto in altre parti del teatro. La Fondazione ha inoltre avvisato che il pubblico non soddisfatto poteva richiedere contestualmente il rimborso del biglietto. Nel corso della serata sono stati rimborsati 56 biglietti.

Gaspare Urso

L’Inda smentisce quello che si diceva durante lo spettacolo in questione è cioè che erano stati venduti più biglietti rispetto alla capienza. I numeri sono indiscutibili anche se ci potrebbero essere state molte entrate di favore. In ogni caso si tratta di problemi di abbondanza e nel caso specifico meglio metterci una pietra sopra.