QUESTA MATTINA AD UNIEURO..

Stamattina sono andato ad Unieuro per aumentare la memoria nel mio cellulare. Al reparto telefonia mi rivolgo a due operatrici. Ho un Samsung, dico. E una delle due ripete “ha un Samsung” e grandi risate con la sua collega. Faccio finta di nulla e aggiungo “che ho comprato qui” e la stessa operatrice di prima mi rifà il verso “che ha comprato qui” e ancora grandi risate. A questo punto mi arrabbio e dico alle due di comportarsi in maniera educata, che modi sono? Ma evidentemente non basta, le due sono proprio inadatte a trattare con persone che non conoscono, col pubblico insomma. Anzi quella castana alza anche la voce “vabbè le chiedo scusa e ora se ne vada”. Cioè la tizia che fa il verso ai clienti non ha nemmeno chiesto cosa desideravo. Mai successo nella vita un fatto del genere. In ogni caso è un fatto che va raccontato perché non si ripeta, non è una bella cosa in assoluto, volevo informare il direttore di Unieuro proprio con questo scopo ma purtroppo non sono riuscito a parlargli.