Privacy Policy LA CAZZATA DEL CARAVAGGIO DI SIRACUSA TRASFERITO A TAORMINA – I Fatti Siracusa

LA CAZZATA DEL CARAVAGGIO DI SIRACUSA TRASFERITO A TAORMINA

Assistiamo al paradosso: da noi i capolavori li cediamo, presumo per soldi. Il dipinto del Caravaggio, nato e concepito a e per Siracusa, trasmigrera’, a quanto pare, in quel di Taormina, centro a vocazione veramente turistica, altro che la provincia babba. Con tutti i rischi evidenti del trasferimento della tela, tra l’altro particolarmente fragile, oltre che preziosa. Come se non bastasse, il Seppellimento di Santa Lucia verrebbe spostato proprio nella bella stagione, tanto per farci ancora piu’ male. A Noto, invece, dove c’è una cultura diversa e sicuramente qualche politico più sagace, che punta a valorizzare la cittadina, dopo Warhol, mostra apprezzatissima con un boom di presenze, ora sarà il turno di Marc Chagall, altro richiamo internazionale. Mai scelta elettorale fu peggiore. Mai amministrazione più scadente dell’attuale siracusana. Ed il bello è che non se ne vogliono andare! (cp)