Privacy Policy ALDO PALAZZOLO: CERTO, HO NOSTALGIA DI ORTIGIA ANCHE SE I SIGNOROTTI POLITICI MI HANNO SEMPRE DANNEGGIATO – I Fatti Siracusa

ALDO PALAZZOLO: CERTO, HO NOSTALGIA DI ORTIGIA ANCHE SE I SIGNOROTTI POLITICI MI HANNO SEMPRE DANNEGGIATO

Una domanda all’artista, al grande fotografo, al mio amico. Aldo Palazzolo, da quanto tempo manchi da Siracusa? Nostalgia?

Definitivamente da meno di tre anni anche se ogni tanto sono tornato per qualche giorno. Una certa nostalgia ancora forte per quella mia casa al centro di Ortigia, la meraviglia di un paesaggio ‘vista mare barocco’ come mi sorpresi una volta a scrivere. Sono nato a cento passi da dove ho vissuto per trent’anni, che diventano quasi quaranta se sommiamo la residenza sopra Fonte Aretusa… Insomma, non roba da poco.

Poi però anche una grande frustrazione: a Siracusa ho vissuto le più grandi e rovinose delusioni della mia vita. I miei concittadini (soprattutto i politici e chi detiene un qualche potere [i culi chini, pieni e ben inchinati davanti ai potenti di ogni risma, dico]) hanno sempre fatto in modo di danneggiarmi con ogni mezzo. E dire che qualcosa ho dato ai miei concittadini…