Privacy Policy PERRICONE: RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE E LAVORIAMO, BASTA COL CINISMO – I Fatti Siracusa

PERRICONE: RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE E LAVORIAMO, BASTA COL CINISMO

Uno stralcio dell’intervista alla coordinatrice di Progetto Siracusa, Carmen Perricone. Sabato pubblicheremo la versione integrale.

Una persona come te come mai decide di occuparsi direttamente di politica. Chi lo fa deve essere spesso cinico, senza tanti scrupoli. Tu invece..

Intanto grazie per la stima. Sai che è ricambiata. Sei un giornalista di carattere, uno che non le manda a dire. Non mi sono mai piaciute le persone che si lamentano senza reagire. Se una cosa non va bene o moltissime cose non funzionano, come accade a Siracusa in questa fase storica, se la politica delude e spesso non è all’altezza della situazione, se chi ci amministra fa poco e male, non basta lo sfogo sui social. Cui prodest? Rimbocchiamoci le maniche ed agiamo. In politica ma anche nel volontariato e nel sociale, c’è tanto bisogno di energie nuove, grinta, entusiasmo, capacità ed idee da spendere al servizio delle persone e della città. Per rispondere alla tua domanda: la voglia di costruire, di apportare il mio contributo, di stare vicino alla gente. Non sono cinica per carattere. Essere nata sensibile per me è una dote. L’empatia insieme all’intelligenza sono le caratteristiche che amo di più e che noto subito nelle persone. E il cinismo, nella vita come in politica, alla lunga non paga.