Privacy Policy DARIO TOTA NON SI E' ANCORA DIMESSO DA CONSIGLIERE COMUNALE – I Fatti Siracusa

DARIO TOTA NON SI E’ ANCORA DIMESSO DA CONSIGLIERE COMUNALE

Caro Dario Tota, lei venerdì scorso ha presentato un nuovo movimento che lo vede fra i fondatori. Ha anche detto che c’è bisogno di correttezza politica e amministrativa, che il movimento da lei voluto farà della correttezza politica e amministrativa il suo cavallo di battaglia, movimento, ha tenuto a sottolineare, che non ha niente a che spartire con Progetto Siracusa, da lei abbandonato qualche tempo fa, ma è proprio come primo dei non eletti di Progetto Siracusa che lei è entrato in Consiglio comunale.  Logica e correttezza politica vogliono che lei lasci il suo posto in Consiglio comunale, posto che appartiene a quelli che hanno scelto la proposta di  Progetto Siracusa, che lei ha di fatto rinnegato fondando un nuovo movimento. Si dimetta da consigliere comunale e dia un primo esempio della correttezza politica di cui parla spesso. Se non lo fa, e siamo quasi certi che non lo farà, s’iscrive d’ufficio nella lunga lista di quelli che parlano bene e operano male. Se lo farà, tanto di cappello. Ma ne dubitiamo, e anche molto. Intanto stamattina l’ufficio protocollo del Comune ci ha assicurato che lei non ha presentato le sue dimissioni. Forse ha deciso di non dimettersi e quindi di tornare con Progetto Siracusa? In caso contrario aspettiamo sempre le sue dimissioni.