Privacy Policy ARRESTATA AD AVOLA UNA FAMIGLIA, SPACCIAVANO DROGA ED AVEVANO ARMI MODIFICATE – I Fatti Siracusa

ARRESTATA AD AVOLA UNA FAMIGLIA, SPACCIAVANO DROGA ED AVEVANO ARMI MODIFICATE

Tutta la famiglia spacciava droga, vendeva e/o alterava armi. E’ successo ad Avola dove la locale stazione dei carabinieri ha arrestato Antonino Caruso, 50 anni, avolese, il figlio Corrado di 24. già con precedenti e la sua convivente, Valentina Dior, 21 anni. I militari dell’Arma avevano già sospetti. Così perquisendo la loro casa di campagna, all’interno della cucina, riposto su un pensile, rinvenivano 12 grammi di cocaina. Sempre all’interno dell’abitazione venivano trovati oltre 4000 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio. In un terreno confinante, poi sono stati trovati 2 chili di marijuana, mentre in un capanno attiguo, sotterrate a 30 centimetri due pistole a salve, modificate in grado di esplodere proiettili 7,65. Recuperate anche le munizioni. Padre e figlio sono stati rinchiusi nel carcere siracusano di Cavadonna, mentre Valentina Dior è stata accompagnata ai domiciliari.