Privacy Policy SIRACUSA HA BISOGNO DI ONESTI, MA ANCHE DI CAPACI E COMPETENTI – I Fatti Siracusa

SIRACUSA HA BISOGNO DI ONESTI, MA ANCHE DI CAPACI E COMPETENTI

Scrive fra l’altro Ezechia Paolo Reale in un intervento che sarà pubblicato sabato prossimo sulla prima pagina de I FATTI: Tra poco più di un anno saremo chiamati nuovamente a scegliere i nostri amministratori. Forse stavolta saremo più consapevoli che votare l’amico o il vicino solo perché ti sa sbrigare una pratica, ti comporta poi danni feroci e perdite ingenti nella vita di tutti i giorni; forse avremo più chiaro, dopo quest’esperienza, che per risolvere i problemi gravi e complessi della gestione di un’amministrazione comunale dobbiamo scegliere la persona chiamata a risolverli non diversamente da come nella vita di tutti i giorni scegliamo il medico che ci deve curare, l’avvocato che ci deve assistere, l’idraulico che ci deve fare la riparazione, il ristoratore dove mangiare. Onesti, certamente, ma anche capaci e competenti; di quell’onestà, capacità e competenza delle quali possono essere prova solo le esperienze fatte ed i risultati ottenuti nella propria vita.