Privacy Policy PANDEMIA COVID: CONTROLLATE 1850 PERSONE E 450 ATTIVITA’ COMMERCIALI – I Fatti Siracusa

PANDEMIA COVID: CONTROLLATE 1850 PERSONE E 450 ATTIVITA’ COMMERCIALI

I Carabinieri del Comando Provinciale di Siracusa, sin dall’inizio della pandemia da COVID 19, sono incessantemente impegnati nelle attività volte a garantire il rispetto delle disposizioni sanitarie volte a contrastare la diffusione del virus e permettere gradualmente il ritorno alla normalità in piena sicurezza.

I servizi di controllo, improntati prevalentemente a prevenire condotte illecite, si sono susseguiti senza interruzione anche nella settimana di Ferragosto.

L’impegno non è calato neanche col transito della Sicilia nello scorso mese di giugno alla “zona bianca” periodo durante il quale l’Arma dei Carabinieri, per garantire comunque le ultime prescrizioni imposte dalla normativa anti COVID tra cui l’obbligatorietà dell’uso della mascherina e del distanziamento nonché dell’utilizzo del “green pass” per l’accesso ad una serie di attività sociali ed economiche, ha impiegato numerose pattuglie, anche appiedate, soprattutto nei luoghi dove si sarebbero potuti facilmente realizzare assembramenti.

Dall’inizio del corrente mese di agosto infatti i Carabinieri hanno controllato circa 1850 persone e proceduto a sottoporre a verifiche circa 450 attività ed esercizi commerciali.

I servizi di prevenzione verranno intensificati in questa settimana di Ferragosto soprattutto nei luoghi maggiormente affollati e nelle località turistiche per verificare il rispetto della normativa vigente.