Privacy Policy DOPO 8 ANNI CHI AMMINISTRA SI ACCORGE DEL PARCO – I Fatti Siracusa

DOPO 8 ANNI CHI AMMINISTRA SI ACCORGE DEL PARCO

Rep: Al parco Robinson sono in via di ultimazione i lavori di potatura della siepe di via Madre Teresa di Calcutta, intervento che segue quello autunnale sulle siepi interne, sugli alberi, la rimonda e la pulizia delle palme. Nell’ottica della sistemazione dell’area, sono inoltre stati messi a dimora 38 platani lungo il viale principale e completato l’impianto di irrigazione; nei prossimi giorni saranno rimossi i residui di potatura e lo sfalcio del manto erboso dell’intera superficie del parco. L’abbassamento della siepe ha consentito infine di individuare e rimuovere numerosi cumuli di rifiuti. “I lavori- dichiarano in una nota congiunta il sindaco, Francesco Italia e l’assessore al Verde pubblico Carlo Gradenigo- riportano alla piena visibilità il “Robinson” in tutta la sua estensione. La volontà dell’Amministrazione è quella di riannettere i parchi alla città per favorirne la fruizione da parte dei cittadini; e permettere al contempo un più capillare controllo delle forze dell’ordine che potranno verificare i movimenti all’interno del parco anche solo transitando con i mezzi di servizio”. Sono in corso, infine, dei sopralluoghi per ripristinare parte dell’illuminazione interna e per progettare la piantumazione di nuove alberature perimetrali.

Finalmente un po’ di pulizia al parco Robinson. C’è di più, finalmente chi amministra la città da otto anni si è accorto che c’è un parco abbandonato. Bene. Non vorremmo che questa fosse solo una mano di vernice sotto cui nascondere affidamenti sospetti ad amici di cordata. Vedremo.