Privacy Policy VACCARISI (FORZA ITALIA): I GENIALI CHE CI HANNO PORTATO TERZ'ULTIMI IN ITALIA – I Fatti Siracusa

VACCARISI (FORZA ITALIA): I GENIALI CHE CI HANNO PORTATO TERZ’ULTIMI IN ITALIA

Mannaggia! Siamo risultati terz’ultimi come qualità della vita. Anche quest’anno non c’è stato verso ancora una volta, nonostante un’Amministrazione illuminata, che quasi, quasi…, troppa luce infastidisce. Peccato che gli indicatori non abbiano tenuto conto, perché arrivate dopo le rilevazioni, delle nuove corsie ciclabili apparse un po’ dovunque in città per la gioia dei tanti, ma proprio tanti, “pedalatori” che le percorrono, com’è noto, a tutte le ore del giorno. “Geniali”,  le ha apostrofate l’on. Calenda, leader politico del nostro Sindaco, quelle analoghe sorte a Roma, opera del Sindaco di quella città. Peccato veramente, perché se ritardavano di qualche settimana, gli “elaboratori” di tali dati, si sarebbero  resi conto di quanto siano grati e riconoscenti  gli automobilisti di Siracusa  per le strade finalmente più scorrevoli, per avere, ormai, più tempo a disposizione da trascorrere ad ammirare il nostro splendido paesaggio urbano, chiusi dentro le auto in fila,  in gradita attesa per percorrere le arterie ormai ristrette della città,  perché tutti dobbiamo essere “instradati” verso l’uso “sostenibile ed  ecologico” della bicicletta. Peccato, questo terz’ultimo posto in classifica, perché, in fondo, la circolazione ormai è anche più agile e fluida; stamani, per fare un esempio, abbiamo impiegato solo 20 minuti (!!!) per percorrere i cento metri che vanno dall’ingresso del Tribunale a quello del centro commerciale posto poco più avanti. In compenso abbiamo socializzato con i vicini d’auto, riconosciuto e salutato tanti amici, anche loro in fila da 20 min., nel senso opposto di marcia…
Comunque, bisogna avere un anno di pazienza e poi, alla nuova rilevazione  sulla qualità della vita, vedrete, si terrà conto anche di queste “genialate”, e la nostra città di certo guadagnerà posizioni su posizioni, soprattutto se, come crediamo, si terrà conto anche della nuova corsia ciclabile di via Malta, l’ultima neo goduria per gli automobilisti, insieme a quella preferenziale, tanto auspicata, ma sul serio, riservata agli autobus.

Dott.Gianmarco Vaccarisi
Comm.Cittadino F.I.