Privacy Policy ROSSANA CANNATA: AIUTIAMO LE IMPRESE DELLA FILIERA TURISTICA – I Fatti Siracusa

ROSSANA CANNATA: AIUTIAMO LE IMPRESE DELLA FILIERA TURISTICA

Rep: “Condivido e sto sostenendo le iniziative dell’assessore al Turismo, Manlio Messina, che di comune visione con il governo, sta pianificando a sostegno del settore turistico. La finalità degli interventi è di mettere in campo liquidità per fare ripartire il settore e consentire ai viaggiatori di visitare la Sicilia a prezzi speciali, mobilitando, in particolare, un “turismo a casa nostra”.

Così la deputata regionale di Fratelli d’Italia, Rossana Cannata, che spiega: “Proprio in questa fase, con l’avvicinarsi della stagione estiva e in una regione come la Sicilia, occorre sostenere il settore turistico per sperare in un primo, timido segnale di ripresa, di conseguenza, di tutta la filiera: dalle strutture di accoglienza e ricettive alle agenzie di viaggi, dai tour operator alle guide turistiche fino al trasporto e alla ristorazione. Affronteremo queste ed altre tematiche in Aula, all’interno della prossima legge di stabilità a cui andranno ad aggiungersi le forme di sostegno per tutte le imprese siciliane che in questo momento più che mai necessitano di risposte certe per programmare il futuro”.

La componente della commissione regionale Attività produttive prosegue:  “Sono convinta che il turismo, uno dei comparti principali della Sicilia, con le sue coste e i suoi siti culturali e naturalistici incantevoli, debba essere uno dei primi a ripartire nel prossimo step. Proprio in questa direzione ritengo che un’importanza strategica vada attribuita alla prossima campagna mediatica e di promozione che dovrà coinvolgere tutti i settori del nostro turismo con un’operazione di marketing capillare in grado di rilanciare il marchio Sicilia agli occhi del mondo. Un altro punto fondamentale è poi quello di affiancare le imprese nel processo ormai incalzante di digitalizzazione. In questa fase ci si è, infatti, resi conto della necessità, per tutti i settori del comparto e non, di essere presenti in maniera più efficace sul web. Perciò – conclude l’on. Rossana Cannata – bisogna permettere alle aziende siciliane di investire di più in tecnologia. E per questo ho sollecitato l’intervento anche del governo regionale al fine di programmare iniziative e interventi in grado di avvicinare sempre più le realtà siciliane al mondo virtuale così da risultare competitive tecnologicamente con le aziende del Centro e Nord Europa”.