CHIUSO UN BAR TROVATO APERTO NELLA ZONA BALNEARE

Continuano i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Siracusa per garantire il rispetto delle disposizioni vigenti nella difficile congiuntura sanitaria.

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Cassibile, hanno sanzionato il titolare di un bar situato nella zona balneare a sud del capoluogo, perché non aveva provveduto a sospendere la somministrazione di bevande e caffè, in violazione alle disposizioni emanate per l’emergenza sanitaria. La somministrazione è stata immediatamente interrotta dai Carabinieri ed è stata inoltrata proposta di sospensione dell’attività alla Prefettura di Siracusa;