Privacy Policy IL TAR CANCELLA TUTTO: ANNULLATA LA PROCLAMAZIONE DEL SINDACO, DEL CONSIGLIO COMUNALE E IL BALLOTTAGGIO. SI VOTA IN 9 SEZIONI – I Fatti Siracusa

IL TAR CANCELLA TUTTO: ANNULLATA LA PROCLAMAZIONE DEL SINDACO, DEL CONSIGLIO COMUNALE E IL BALLOTTAGGIO. SI VOTA IN 9 SEZIONI

Da questo momento la città non ha più un sindaco. Il Tar di Catania ha annullato la proclamazione del sindaco Francesco Italia, la proclamazione di 32 consiglieri comunali e anche il verbale di ballottaggio. Secondo il Tar si deve tornare a votare in 9 sezioni, considerando valide le votazioni nelle restanti 114 sezioni. I brogli elettorali ci sono e lo dimostra una sentenza che non ha precedenti in una città capoluogo in Italia. Lo scenario politico è completamente cambiato dopo l’accoglimento del ricordo presentato dall’Avvocato Ezechia Paolo Reale.

Allo stesso Reale, infatti, mancano pochissimi voti per essere eletto sindaco, e nelle 9 sezioni in cui si vota verosimilmente arriverà primo nel ballottagio che, vista la decisione del Tar, vede Reale sicuro contendente ma non si sa se l’avversario sarà Francesco Italia o la grillina Silvia Russoniello. Fra questi due, infatti, ci sono poche centinaia di voti e la Russoniello potrebbe arrivare a contendere la poltrona di sindaco. Non pensiamo che Italia voglia ancora resistere e che non si dimetta e forse le sue dimissioni sarebbero per lui la strada migliore.

Itali

IO

Condividi questo Articolo