ARRESTATA UNA DONNA, DEVE SCONTARE 18 MESI IN CARCERE

I Carabinieri della Stazione di Pachino hanno tratto in arresto, in ottemperanza ad ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Messina, Manescu Constanta, classe 1966, già nota alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia. La donna deve scontare la pena detentiva di 1 anno e 6 mesi di reclusione per reati contro il patrimonio commessi proprio a Messina nel 2016. La donna è stata tratta in arresto e, ad espletate le formalità di rito, è stata condotta presso la casa circondariale “Piazza Lanza” di Catania.