IL CASO “BARTOLO”: LIBERO CONSORZIO PRONTO AL NUOVO CONTRATTO CON L’ANTICIPO DI 12 MENSILITA’

IL CASO “BARTOLO”: LIBERO CONSORZIO PRONTO AL NUOVO CONTRATTO CON L’ANTICIPO DI 12 MENSILITA’

Con riferimento alle problematiche connesse all’Istituto “Bartolo” di Pachino, si comunica che sono in corso trattative per il rinnovo del contratto atteso che lo sfratto non era per “morosità” ma per “fine contratto” . Come richiesto dal contraente nelle nuove trattative, al fine di garantire il diritto allo studio e ripristinare una situazione di serenità, il Libero consorzio Comunale è disposto a corrispondere ben dodici mensilità, in virtù dei nuovi stanziamenti presto  nella disponibilità dell’Ente, a fronte  delle sei previste nei precedenti accordi.

Non è perseguibile, invece, l’ipotesi dell’acquisto dell’immobile, perché l’ente, in stato di dissesto non può acquistare alcun bene e, quindi, neanche l’immobile del “Bartolo”. Va precisato che nonostante le criticità vissute in questi ultimi giorni gli studenti del “Bartolo”  non hanno perso un solo giorno di scuola non essendo ancora maturati i tempi per lo sfratto.

Anche per gli altri sfratti degli istituti di Siracusa sono in corso trattative per risolvere le relative problematiche.

IL CASO “BARTOLO”: LIBERO CONSORZIO PRONTO AL NUOVO CONTRATTO CON L’ANTICIPO DI 12 MENSILITA’ ultima modifica: 2019-11-07T12:37:43+02:00 da IfattiSiracusa