BRUTTE NOTIZIE DA PALERMO: IL CONSIGLIO COMUNALE DI SIRACUSA NON E’ SALVABILE

BRUTTE NOTIZIE DA PALERMO: IL CONSIGLIO COMUNALE DI SIRACUSA NON E’ SALVABILE

Brutte notizie da Palermo per chi ancora spera di salvare il consiglio comunale di Siracusa. Il pressing solitario di Stefania Prestigiacomo – Italgarozzo non  ha fatto nemmeno una telefonata, come anche tutti gli altri deputati siracusani –  ha ottenuto che il commissario Cocco venga lunedì a Siracusa per ascoltare personalmente l’audio della seduta. Ma di fatto si tratta solo di un contentino, Cocco infatti è già orientato, e lo ha detto chiaramente, ad approvare lui in via sostitutiva il bilancio consuntivo 2018. Invece di farlo il 14 lo farà il giorno 18. Ma niente di che, dovrebbero esserci errori a bizzeffe per rivedere la questione e visti i verbali arrivati da Siracusa così non è.  Il lunedì a Siracusa di Cocco è quindi un atto di estrema cortesia verso chi si è speso in tutti i modi per rimediare ad un voto che è stato ineccepibile nella forma e nella sostanza, non c’è nulla da fare. Insomma, al momento la possibilità che il Consiglio comunale di Siracusa si possa salvare sono “una su dieci, per non dire una su cento, per non dire una su mille”.

BRUTTE NOTIZIE DA PALERMO: IL CONSIGLIO COMUNALE DI SIRACUSA NON E’ SALVABILE ultima modifica: 2019-11-12T15:15:46+02:00 da IfattiSiracusa