INFILTRAZIONI IN UNA SCUOLA COMUNALE. BATTIBECCO FRA CASTAGNINO E SCALA

INFILTRAZIONI IN UNA SCUOLA COMUNALE. BATTIBECCO FRA CASTAGNINO E SCALA

Protesta in Consiglio comunale del consigliere Salvo Castagnino sulle infiltrazioni nel plesso scolastico di via Svizzera dell’Istituto Paolo Orsi. Le infiltrazioni infatti hanno urbato il primo giorno di scuola degli alunni delle elementari. “Questo lo dobbiamo – ha detto Castagnino – a un’amministrazione scarsa che non ha saputo mettere in sicurezza per tempo le scuole di cui ha la gestione e la competenza”. Sull’argomento ha cercato di zittire Castagnino la presidente Moena Scala a cui ha dato sostegno Italgarozzo presente in aula. Insomma, Castagnino che informa l’aula e la città sulla turbativa al primo giorno di scuola comunale secondo la Scala divaga e il sindaco parla di fatto ingigantito. Battibecco e Castagnino che lascia l’aula molto arrabbiato per la Scala che lo interrompe mentre consente di parlare al sindaco che in Consiglio comunale non ne ha diritto e deve in ogni caso prima chiedere. “Il sindaco non aveva il microfono”, lo difende ancora la Scala. Che ci sia un certo feeling fra primo cittadino e Moena Scala?

INFILTRAZIONI IN UNA SCUOLA COMUNALE. BATTIBECCO FRA CASTAGNINO E SCALA ultima modifica: 2019-09-12T20:13:26+02:00 da IfattiSiracusa