Privacy Policy TERREMOTO A CATANIA/ IL VICE PREMIER LUIGI DI MAIO AGLI ATTIVISTI GRILLINI: DICHIAREREMO LO STATO DI EMERGENZA – I Fatti Siracusa

TERREMOTO A CATANIA/ IL VICE PREMIER LUIGI DI MAIO AGLI ATTIVISTI GRILLINI: DICHIAREREMO LO STATO DI EMERGENZA

Stamattina il vice premier Luigi Di Maio, pur con un giorno di ritardo rispetto al sisma, era nel Catanese. Fra le rovine di Zafferana ha anche avuto uno scambio di battute con alcuni attivisti grillini.  “Noi vi abbiamo sostenuto – ha detto una donna a Di Maio – e oggi voi siete lo Stato e ci dovete dare delle risposte. Non vi dovete dimenticare di noi perché se lo fate noi ci muoveremo anche contro di voi. Anche se qui c’è gente in sedia a rotelle e che cammina col bastone, ci muoveremo contro di voi, dovete dare una risposta alla gente che è rimasta in mezzo alla strada. Lei è qui grazie a noi, l’abbiamo sostenuto, abbiamo aperto sedi, le abbiamo fatto pubblicità perché crediamo al Movimento 5 Stelle”. Impegnativa per il governo  la risposta di Di Maio: “Domani abbiamo il Consiglio dei Ministri, dichiareremo lo stato d’emergenza”.