Privacy Policy IL TRIBUNALE DEL RIESAME DI CATANIA: RESTA SOTTO SEQUESTRO LA FIERA DEL SUD E RESTA IN CARCERE RITA FRONTINO – I Fatti Siracusa

IL TRIBUNALE DEL RIESAME DI CATANIA: RESTA SOTTO SEQUESTRO LA FIERA DEL SUD E RESTA IN CARCERE RITA FRONTINO

I giudici del Riesame di Catania hanno respinto il ricorso sul dissequestro del centro commerciale Fiera del Sud di Siracusa al centro di una inchiesta per bancarotta fraudolenta e truffa e hanno respinto anche l’istanza di scarcerazione per il fascicolo relativo alla bancarotta e truffa presentata dalla difesa per Rita Frontino, l’imprenditrice siracusana arrestata un mese e mezzo fa. Rita Frontino è la compagna di Giuseppe Calafiore, coinvolto insieme all’ex pm di Siracusa Giancarlo Longo ed all’avvocato Piero Amara nell’inchiesta Sistema Siracusa su un giro di sentenze pilotate per agevolare gruppi imprenditoriali amici. Tra questi anche le societa’ riconducibili appunto a Rita Frontino. In questa stessa vicenda sono indagati Davide Venezia, Alfredo Sapienza, amministratori societari e Rosa Gibilisco, rappresentante legale di una azienda del gruppo Frontino.