Privacy Policy VINCIULLO: 200MILA EURO DALLA PROTEZIONE CIVILE PER LA CHIESA DI SANTA VENERA AD AVOLA – I Fatti Siracusa

VINCIULLO: 200MILA EURO DALLA PROTEZIONE CIVILE PER LA CHIESA DI SANTA VENERA AD AVOLA

Rep: Il Dipartimento regionale della Protezione Civile ha provveduto a liquidare al Genio Civile di Siracusa la somma di € 203.107,20 sul capitolo 516007 “Recupero e conservazione di edifici di culto e di interesse storico, artistico e monumentale, con particolare riguardo al patrimonio barocco della Val di Noto”, a gravare sull’impegno n.86/2016, giusto D.D.G. n.652 del 23/06/2016 per il pagamento delle somme relative all’anticipazione dell’importo contrattuale dei lavori per la realizzazione  dell’intervento denominato “Progetto per il consolidamento e restauro della Chiesa di S. Venera danneggiata  dal sisma del dicembre 1990” sita in Avola (SR). Lo comunica Vincenzo Vinciullo.Come si ricorderà, alquanto tormentato era stato l’iter per giungere all’approvazione del progetto e al suo finanziamento, peraltro più volte concesso, tant’è vero che avevo presentato l’interrogazione parlamentare n. 536 del 1/04/2009, fra l’altro oggetto di un duro confronto in Aula fra me e l’allora Assessore regionale della Protezione Civile, e l’interrogazione n.1284 del 11/11/2013.Ora, finalmente, la conclusione del procedimento con la liquidazione delle somme relative all’anticipazione dell’importo contrattuale, possibile, nella scorsa Legislatura, ha concluso Vinciullo, grazie al D.D.G. n. 652 del 23/06/2016 con il quale è stato approvato e finanziato il “Progetto per il consolidamento e restauro della Chiesa di S. Venera danneggiata dal sisma del dicembre 1990” sita in Avola (SR), e disposto l’impegno per la somma di € 1.500.000,00 al capitolo 516007.