Privacy Policy CALABRO' SCRIVE AL SINDACO DI CANICATTINI: NON BASTA DIRE CHE DOMANI MANCA L'ACQUA, BISOGNA ANCHE DIRE DOVE – I Fatti Siracusa

CALABRO’ SCRIVE AL SINDACO DI CANICATTINI: NON BASTA DIRE CHE DOMANI MANCA L’ACQUA, BISOGNA ANCHE DIRE DOVE

Il consigliere comunale del gruppo di minoranza “Insieme Per
Cambiare”, Avvocato Danilo Calabrò, ha inviato una nota al sindaco e all’assessore ai lavori pubblici di Canicattini. Ecco il testo:
“Premesso che è stato diramato dall’Ufficio stampa e comunicazione, con comunicato
prot. n. 1817 del 16.07.2018, un avviso di probabile interruzione della fornitura idrica
per il giorno 18.07.2018 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 per lavori di riparazione da
parte dell’Ufficio Tecnico comunale, senza specificazione delle zone che saranno
interessate dal disservizio, letteralmente “alcune zone della città potrebbero rimanere
senza fornitura d’acqua dalle ore 9:00 alle ore 12:00”;
che il detto avviso appare del tutto generico in ordine alle zone che potrebbero essere
interessate dal disservizio e che pertanto, al fine di raggiungere più efficacemente i
cittadini residenti nelle zone coinvolte e consentire loro di potersi organizzare in vista
dell’interruzione, come prevista, della fornitura;
INVITA
le SS.VV. di voler immediatamente rettificare l’avviso con indicazione specifica delle
zone interessate dal probabile disservizio e diramarlo alla cittadinanza al fine di
limitare al massimo i disagi che il disservizio potrebbe provocare”.