Privacy Policy AVEVANO SVUOTATO DUE VILLE AL LIDO SACRAMENTO, SORPRESI DAI CC DI ORTIGIA, RECUPERATA LA REFURTIVA – I Fatti Siracusa

AVEVANO SVUOTATO DUE VILLE AL LIDO SACRAMENTO, SORPRESI DAI CC DI ORTIGIA, RECUPERATA LA REFURTIVA

Ancora un episodio di furto di materiale ferroso, edile ed infissi dai cantieri e dalle abitazioni della provincia aretusea, quello avvenuto ieri pomeriggio nei pressi della zona balneare del “lido sacramento” di Siracusa che ha interessato due ville. Questa volta però i due malviventi sono stati sorpresi dai Carabinieri della Stazione di Ortigia che li hanno arrestati in flagranza di reato per furto aggravato in concorso.
Nello specifico i due soggetti arrestati sono Giuffrida Sebastiano, classe 1989 siracusano disoccupato, con precedenti di polizia specifici e Breci Orazio, classe 1984, siracusano disoccupato con precedenti di polizia specifici.
I due sono stati sorpresi subito dopo aver asportato 15 infissi in alluminio di vario diametro, per un peso complessivo di kg. 150 da una abitazione nonché vari capi di abbigliamento e piatti in ceramica asportati da un’altra abitazione vicina. Nel corso della perquisizione personale i due uomini sono stati inoltre trovati in possesso di vari oggetti atti allo scasso. L’intera refurtiva infine, è stata interamente recuperata e restituita ai legittimi proprietari, mentre i due arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.