Privacy Policy IN UNA SCUOLA DI AUGUSTA FINISCE A LITE FRA IL BIDELLO E IL CUSTODE – I Fatti Siracusa

IN UNA SCUOLA DI AUGUSTA FINISCE A LITE FRA IL BIDELLO E IL CUSTODE

Rep: Nel tardo pomeriggio di ieri, in Augusta, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile venivano inviati dalla Centrale Operativa del Comando Compagnia, presso un istituto di scuola superiore dove era stata segnalata una lite tra il collaboratore scolastico ed il figlio del custode della scuola. I militari, giunti a scuola, accertavano che poco prima, il bidello, aveva raccolto della sterpaglia all’interno del cortile scolastico al fine di pulire l’intera area e, nel fare questo, aveva dato alle fiamme il relativo mucchietto di erbacce venutosi a creare. I fumi sprigionati dalle fiamme, evidentemente, infastidivano il figlio ed il nipote della custode del plesso scolastico, oramai in pensione, ma occupante l’alloggio a lei devoluto, fino al punto che i due uomini uscivano di casa e aggredivano verbalmente l’operatore scolastico per ciò che stava facendo. I militari dell’Arma dopo aver tranquillizzato gli animi dei presenti, invitavano gli stessi, qualora lo ritenessero necessario, a recarsi in caserma per sporgere eventuali querele.