Privacy Policy PAOLO CAVALLARO: NEI PRESSI DEL "VITTORINI" SOLO DISSERVIZI, SIRACUSA E' ABBANDONATA – I Fatti Siracusa

PAOLO CAVALLARO: NEI PRESSI DEL “VITTORINI” SOLO DISSERVIZI, SIRACUSA E’ ABBANDONATA

Rep: Con nota di data odierna, inviata al Sindaco di Siracusa, al Al Comandante della Polizia Municipale, Al Settore comunale Pubblica Istruzione, All’ASP 8 Siracusa, Alla Soprintendenza BB.CC.AA. di Siracusa e e per conoscenza Istituto Scolastico “Vittorini”, ho reso noto che per l’ennesima volta su entrambi i lati di Via Regia Corte direzione Viale Tica ( che prosegue per Via A. Von Platen) in Siracusa si trovano diverse siringe con ago scoperto, di cui alcune contenenti sangue.

Nella strada in questione si trova l’Istituto Scolastico Vittorini ed è transitata da bambini e genitori;di sera non è ben illuminata.

Nella stessa strada si trova l’area archeologica priva di cancello ma piena di sterpaglie e rifiuti.

L’area di sosta, prospiciente l’area archeologica, è priva di illuminazione e gli alberi che vi insistono non sono ben curati.

La sicurezza dei pedoni (bambini e adulti) è compromessa dalla quantità di autovetture che vi transitano e si fermano in doppia e tripla fila negli orari di entrata e uscita da scuola; i passaggi pedonali sono incompleti e insufficienti rispetto alla massa di persone che fuoriescono dalla scuola.

Ho chiesto un immediato intervento e non è la prima volta che lo faccio su queste problematiche.

Siracusa è abbandonata a se stessa. L’amministrazione Garozzo ha fallito anche per questo, perché non ha saputo dare segnali di cambiamento, perché non ha tracciato percorsi di risoluzione delle problematiche del territorio, perché ha fatto molti annunci, come per il parcheggio di Via Mazzanti, e pochi fatti.

Avv. Paolo Cavallaro

dirigente regionale Diventerà Bellissima