Privacy Policy FERMANO UNO SCOOTERISTA CHE ERA SENZA PATENTE, SENZA ASSICURAZIONE E SENZA LIBRETTO DI CIRCOLAZIONE – I Fatti Siracusa

FERMANO UNO SCOOTERISTA CHE ERA SENZA PATENTE, SENZA ASSICURAZIONE E SENZA LIBRETTO DI CIRCOLAZIONE

Rep: Ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa, durante i normali controlli alla circolazione stradale, hanno fermato un 22 siracusano alla guida di uno scooter di media cilindrata poiché sprovvisto di casco omologato. Approfondendo gli accertamenti, i Carabinieri hanno constatato che il giovane conducente in realtà non era provvisto né di patente di guida né tantomeno della regolare assicurazione R.C.A. ed inoltre non aveva con sé i documenti di circolazione del veicolo. I Carabinieri quindi sono stati costretti ad elevare 4 contravvenzioni al codice della strada per un ammontare complessivo di circa 6000 euro di sanzione. Un episodio purtroppo non isolato quello di ieri, in cui quotidianamente si imbattono i Carabinieri del Comando Provinciale di Siracusa e che determina un diffuso senso di insicurezza, di chi ogni giorno, si mette alla guida con tutta la documentazione di circolazione in regola. Guidare veicoli senza assicurazione R.C.A. mette a rischio infatti sia il conducente che non è coperto in caso di sinistri stradale, e dovrà risarcirli quindi di tasca propria, sia chi è vittima del sinistro stesso, rischiando di non ricevere il giusto risarcimento per i danni subiti. L’utilizzo del casco omologato è altrettanto fondamentale alla guida dei mezzi a due ruote, se si considera che gran parte delle morti in motorino, centinaia ogni anno, derivava proprio dal trauma cranico.