Privacy Policy AUSER E CGIL INSIEME: DOBBIAMO VALORIZZARE ANCORA DI PIU' IL VOLONTARIATO – I Fatti Siracusa

AUSER E CGIL INSIEME: DOBBIAMO VALORIZZARE ANCORA DI PIU’ IL VOLONTARIATO

Rep: Valorizzare il volontariato. Il segretario generale della Cgil di Siracusa, Roberto Alosi, ne ha parlato all’iniziativa pubblica organizzata da Auser e Cgil e che ha visto protagonisti i sindaci e i segretari delle Camere del lavoro del territorio, tenuta nella sala conferenze della Provincia “Elio Vittorini”. <<Pensiamo a un volontariato che vada la semplice gestione dei servizi sociali; penso che una grande organizzazione come la Cgil non può fare a meno di avere un dialogo costante con l’Auser in ogni comune della provincia, dialogo necessario per rafforzare il presidio nei territori e per dare maggiore autorevolezza alla contrattazione territoriale e alla negoziazione sociale>>.

Un progetto che vede Francesco Di Priolo, presidente dell’Auser siracusana, impegnato da anni in prima linea. Un impegno che ha prodotto finora ottimi risultati, come la crescita del numero dei corsi dell’UniAuser, che ha aperto il nuovo anno accademico giovedì, nella sede dell’Archivio di Stato. <<Un anno accademico ricco di proposte – spiega Francesco Di Priolo – si potrà scegliere fra corsi di yoga, grafologia, archeologia, filosofia, inglese e tante altre novità. Oggi puntiamo sull’obiettivo lanciato dall’ultimo congresso Auser, ovvero di costituire un circolo Auser in ogni Comune, per migliorare la qualità della vita e il benessere degli anziani >>. L’Auser è un’associazione di volontariato che nasce alla fine degli anni ‘80 da una scelta di Cgil e Spi (sindacato dei pensionati), con l’intento di concretizzare una realtà associata, per rafforzare la relazione tra associazioni.