Privacy Policy SPAZZATURA. FORSE DA VIA LABIRINTO PARTE IL CAMBIAMENTO. ILLUDIAMOCI, NON COSTA NULLA – I Fatti Siracusa

SPAZZATURA. FORSE DA VIA LABIRINTO PARTE IL CAMBIAMENTO. ILLUDIAMOCI, NON COSTA NULLA

Il Labirinto è pulito, anzi pulitissimo. La stradina di Ortigia stamattina non presenta bidet, frigoriferi, divani, porte. Niente. Non vi sarà nessuna asta e nessuna corsa per accaparrarsi gratis beni vintage. Gli operatori ecologici hanno fatto tutto il loro dovere e anche questo va detto, anche questa è una notizia. Speriamo che, per emulazione, succeda lo stesso in altre strade del centro storico e della città. Speriamo che vengano ripulite le zone centrali, le periferie e tutte le località balneari. Speriamo che piazza Adda finisca di essere un letamaio così come vengano finalmente ripulite Teracati, Scala Greca, Borgata, Mazzarona. Speriamo insomma che cambi tutto, i cittadini pagano tasse criminali perché questo avvenga mentre fino ad oggi siamo stati tutti costretti a vivere in mezzo alla spazzatura. Forse da via Labirinto parte il cambiamento. Illudiamoci, non costa nulla.