Privacy Policy È MORTO LUIGI CRISPINO, UOMO GENTILE, IMPRENDITORE D'INGEGNO – I Fatti Siracusa

È MORTO LUIGI CRISPINO, UOMO GENTILE, IMPRENDITORE D’INGEGNO

È morto un altro siracusano di classe. Non è più con noi Luigi Crispino, uomo gentile, disponibile, imprenditore intelligente, d’ingegno. Lo conoscevo da tanti anni e non l’ho mai visto perdere le staffe, andare sopra le righe. L’ho visto invece tantissime volte sorridente, aperto col suo prossimo. Oggi un uomo così è raro, presi come siamo dal cinismo del si salvi chi può. Andare da Crispino al bar Trinacria di corso Gelone era un rito, una liturgia. Faceva in e c’erano quindi i siracusani snob. Ma c’erano anche quelli del popolo,  i tifosi del Siracusa visto che anche i calciatori azzurri “andavano al Trinacria”. Insomma, senza Crispino e i suoi 82 anni vissuti intensamente, perdiamo tutti un altro pezzo magico di Siracusa.