Privacy Policy COLTRARO: LA POLITICA DOVREBBE ESSERE UN SERVIZIO CON SOLO UN RIMBORSO SPESE – I Fatti Siracusa

COLTRARO: LA POLITICA DOVREBBE ESSERE UN SERVIZIO CON SOLO UN RIMBORSO SPESE

Giambattista Coltraro, chiarita la vicenda che riguardava la tua attività di notaio, sei più tranquillo?
Sì, certo, è il mio lavoro. L’attività politica non può rappresentare una professione, i politici dovrebbero avere tutti un’attività lavorativa. La politica dovrebbe essere un servizio con solo rimborso spese.
Perché mai nessuno ha detto che i deputati grillini all’Ars avevano assunto trenta attivisti (1.500 euro netti) coi soldi della Regione?
Non lo sapevo, penso sia legittimo comunque. Ove ci siano irregolarità la Corte dei conti interverrà.
Certo che è legittimo, solo che i grillini dicono sempre che loro restituiscono i soldi pubblici, all’Ars invece li hanno utilizzati per assumere trenta attivisti. Vabbè, siamo una città e una provincia ricca di predicatori che poi razzolano male?
Certamente è una provincia dove la politica si fa più sui giornali che sul territorio. Io non sono un interventista, preferisco lavorare per la gente e tra la gente.

SABATO L’INTERVISTA INTEGRALE