Privacy Policy SABATO MEMORIAL ALL'IPPODROMO – I Fatti Siracusa

SABATO MEMORIAL ALL’IPPODROMO

La lotta sarà sulla breve distanza, quella dei 1100 metri della pista piccola che i 3 anni e oltre dovranno percorrere nella seconda delle sei corse in programma sabato pomeriggio all’Ippodromo del Mediterraneo. Un memorial, che vuole ricordare il fantino Ivan Romano, prematuramente scomparso  in un incidente stradale alcuni anni or sono. La competizione a cinque, vede  Peppe’s  Island come prima alternativa, piaciuto parecchio al rientro. Dovrà vedersela con la forma brillante, dimostrata da due vittorie consecutive, del numero 3 dello schieramento Comet Grey. In linea con quest’ultimo anche Grand Oasis, valida alternativa dunque. La sesta corsa è invece un handicap discendente alquanto aperto nella risoluzione. Abbinato all’ippica nazionale, la gara propone i pesi più alti come i più accreditati alla vittoria. Sulla distanza dei 2100 metri Baby Duro, Queen Peppa e Kingston Sassafras possono esprimersi al meglio. Occhio al ritorno sul tracciato siracusano di The Dreamer che non si è espressa al meglio nella sua performance romana. Inizio convegno alle ore 15.50.